7 motivi per cui la maggior parte delle persone fallisce con la dieta Keto

È davvero possibile mangiare qualunque cosa, non guardare le calorie e sciogliere i grassi comodamente da casa senza fare faticosi esercizi in palestra?

Cosa succede se sei a dieta e il grasso non va via?

Secondo gli esperti di salute e benessere, la dieta chetogenica è una delle migliori soluzioni per la trasformazione.

Niente fame, niente voglie, niente grasso addominale

Puoi avere tutto. La dieta chetogenica ti consente di gustare pasti deliziosi e di perdere peso velocemente, ma ti senti incredibilmente pieno di energia. Evitando l’astinenza da zuccheri e carboidrati.

Ma uno dei motivi principali per cui così tante persone falliscono nella dieta chetogenica è che cercano di ridurre troppi carboidrati e zuccheri troppo velocemente, il che mette poi il corpo in stato di shock.

Se vuoi passare senza problemi a una dieta keto e perdere grasso velocemente (e non farlo), continua a leggere.

Quello che stai per leggere sono 7 errori da evitare per avere successo nel tuo viaggio cheto.

Errore 1: Precipitarsi nella Keto

Sicuramente hai sentito parlare delle storie: Sì, la dieta cheto può sciogliere 20 libbre o anche di più se lo fai bene.

Migliaia di uomini e donne, in tutto il mondo, hanno utilizzato questa strategia alimentare. È dimostrato e i risultati parlano da soli. Le persone si trasformano completamente, perdendo rapidamente braccia flaccide, cosce grandi e grasso ostinato della pancia. Ma prima che ti ecciti troppo, fai attenzione. Puoi davvero finire peggio di prima.

Se ti affretti senza un piano, ecco cosa potrebbe succedere:

  • Continuerai a desiderare i dolci perché non ne saprai abbastanza sui sostituti salutari del dessert.
  • Continuerai a fare spuntini con cibi malsani perché non avrai un piano alimentare ben congegnato che ti manterrà piacevolmente pieno.
  • Il peso non diminuirà. Potrebbe anche salire!

Expertstes consiglia un piano professionale e personalizzato in base al tipo di corpo, all’età e alle preferenze alimentari.

Errore 2: non assumere abbastanza vitamine del gruppo B

Hai ridotto i carboidrati e poi ti sei sentito stanco? La mancanza di vitamina B potrebbe essere il motivo.

Le vitamine del gruppo B si trovano principalmente nei cereali integrali. una loro mancanza può farti sentire stanco, abbassare i tuoi livelli di energia e rallentare i tuoi progressi nella perdita di peso.

Fortunatamente, puoi ancora ottenere molte vitamine del gruppo B da cibi cheto-compatibili. Hai solo bisogno di mangiare la roba giusta. Ecco le nostre opzioni preferite: carne, uova e latticini. Combina quelli con semi, noci e verdure a foglia scura come spinaci e broccoli per un profilo nutrizionale più completo.

Cosa fare se ti senti ancora stanco? Parla con il tuo medico dell’assunzione di un integratore di vitamina B per aumentare i livelli di energia.

Errore 3: mangiare troppi carboidrati

Il grande segreto dietro il motivo per cui la dieta chetogenica funziona così pienamente a qualsiasi età è la chetosi. La chetosi è uno stato intenso in grado di bruciare grassi. Invece di utilizzare i carboidrati per produrre energia, il nostro corpo inizia a utilizzare il grasso come combustibile. Questo può raddoppiare i nostri risultati di perdita di peso.

Ma per entrare in chetosi, dobbiamo limitare i carboidrati. Ed ecco il problema. Molte persone non si rendono conto di quanti carboidrati ci sono in comune nei cibi sani. Mangiare troppa frutta è un esempio comune. Pensi di fare un ottimo lavoro, ma in realtà ti stai impedendo di entrare in chetosi. Continua a leggere per vedere come evitare tali errori.

L’assunzione di carboidrati raccomandata è di circa il 5% delle nostre calorie totali. Trovare difficile questa riduzione dei carboidrati quando si inizia la dieta chetogenica è normale. Tuttavia, è essenziale se vogliamo raggiungere e mantenere la chetosi. Questo è l’unico modo per iniziare a bruciare 7 kg o più.

E per fortuna, le cose diventano più facili dopo la prima o due settimane perché il nostro corpo inizia ad adattarsi.

Come assicurarti di raggiungere i tuoi obiettivi di assunzione? Considera di monitorare i tuoi macronutrienti attraverso un’app come Keto Switch Diet.

Errore 4: Mangiare troppe proteine

Le proteine sono ottime, ma anche troppe proteine possono causare problemi. Quando il tuo corpo digerisce le proteine, converte una piccola quantità in glucosio, che non può rallentare la capacità del tuo corpo di entrare in chetosi.

Questo perché il glucosio è uno zucchero e lo zucchero è un carboidrato.

Invece di usare la dieta keto come scusa per mangiare tutta la pancetta e la bistecca che desideri, ricorda che il tuo obiettivo principale su keto è godersi grassi sani. Per fortuna questo include cibi deliziosi come burro di noci, olio d’oliva e avocado.

Quindi ricorda di assumere una qualche forma di grasso sano ad ogni pasto e tieni sotto controllo l’assunzione di proteine.

Errore 5: Non mangiare abbastanza fibre

C’è molta fibra nella frutta e nei cereali integrali. Ma non puoi averne molti con la dieta chetogenica. Quindi devi stare molto attento per ottenere una buona quantità di fibre durante il giorno.

La fibra è essenziale per aiutare a regolare i segnali di digestione, fame e pienezza. Aiuta a fornire energia di lunga durata e un livello di glucosio nel sangue costante. In altre parole, la fibra è fondamentale. Se non mangi abbastanza, potresti avere fame, mangiare troppo e rovinare il tuo duro lavoro.

L’approccio consigliato è quello di mangiare più verdure. Tutte le verdure a foglia sono ottime. Segui questa semplice regola: più scuro è il colore, meglio è.

Non ti piace mangiare sempre verdure? Considera di provare integratori di fibre per rinfrescare il tuo corpo.

Errore 6: Resistenza alla leptina

La leptina è un potente ormone che controlla il grasso. Invia un segnale al tuo cervello che dice “sei pieno”, così sai quando smettere di mangiare. Se il tuo corpo produce leptina correttamente, il tuo appetito rimarrà sotto controllo.

Ma quando il tuo corpo produce troppa leptina, il tuo cervello smette di ricevere il segnale.

Quindi non ti senti sazi facilmente, il che provoca l’eccesso di cibo e alla fine un aumento di peso eccessivo. Come evitarlo? Risolvere le cause alla radice della resistenza alla leptina:

  • Sonno irregolare o scarso.
  • Alimenti trasformati e eccesso di cibo.
  • Troppo stress.

Uno dei molti vantaggi del cheto è che può aiutare a correggere la resistenza alla leptina. Questo perché consiste di cibi integrali. È stato dimostrato che fonti sane di proteine, grassi e fibre aiutano a migliorare il sonno, a ridurre i morsi di zucchero e a combattere le abitudini degli spuntini.

Errore 7: La Maledizione di Google

Con un po’ di ricerca leggera su Google, troverai migliaia di trasformazioni di perdita di peso cheto. La prova è ovunque, ed è facile emozionarsi. Molte persone leggono alcuni articoli, annotano alcune ricette di keto, quindi provano a iniziare da sole.

Ma questo è un errore pericoloso. Il solo sapere che devi ridurre i carboidrati non è abbastanza. Spesso i pasti che trovi online sono buoni da soli, ma possono causare squilibri nutrizionali se combinati.

Non iniziare la dieta keto senza aiuto, soprattutto se non conosci le risposte a domande come queste:

  • “Quante calorie dovrei mangiare per perdere peso?”
  • “Quanto dovrei perdere in una settimana?”
  • “Quali cibi sani sono bombe di zucchero?”
  • “Quali cibi sono senza zucchero ma deliziosi?”
  • “Come otterrò abbastanza fibra senza superare il mio limite di carboidrati?”
  • “Come farò ad assumere abbastanza minerali e vitamine per dormire bene e avere più energia?”

Come puoi aiutare a rispondere a queste domande e perdere peso velocemente con keto?

La soluzione per iniziare a ridurre le taglie dei vestiti oggi

La soluzione è una dieta keto personalizzata che tenga conto della tua età, forma fisica e condizioni mediche. E in meno di 2 minuti puoi ricevere un piano alimentare keto personalizzato!

Ci sono buone probabilità che tu perda 6 kg… 8 kg… o più!

Fai un quiz di 2 minuti e scopri quanto peso puoi perdere in 28 giorni con il tuo piano alimentare personalizzato cheto.

Autor:

Autor:

Czas czytania: 5 min